• redazione

LEGA PRO, IL DIRETTIVO DECIDE PER I PLAYOFF

È terminata la lunga riunione del direttivo della Lega Pro: Monza, Vicenza e Reggina verso la promozione in serie B. Playoff volontari per la quarta in Serie B



Anche la Serie C è pronta a ripartire. La riunione del Direttivo, capeggiata da Francesco Ghirelli, a cui ha partecipato in videoconferenza anche il Presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha ribadito la volontà di chiudere la stagione mediante la disputa dei soli playoff e playout. La cristallizzazione del campionato porterebbe di conseguenza alle promozioni in Serie B delle prime di ogni girone, vale a dire Monza, Vicenza e Reggina, e alle retrocessioni dirette di Gozzano, Rimin, Rieti e probabilmente Rende e Bisceglie per via dell’ampio distacco dalle dirette concorrenti, superiore agli otto punti della “forbice” del girone C. La quarta promozione in Serie B verrebbe decisa attraverso la disputa dei playoff, che partirebbero il 20 o 27 giugno, con la partecipazione volontaria, legata soprattutto alla possibilità del rispetto del protocollo sanitario. I playout, invece, si disputerebbero entro il 30 giugno.

Dovrebbe anche disputarsi la finale di Coppa Italia di categoria tra Ternana e Juventus U23, la cui vincente accederebbe, in posizione privilegiata, ai playoff, liberando un posto ad una squadra tra Vibonese e Pistoiese, undicesime nei gironi A e C. L’ultima parola spetta adesso al Consiglio Federale in programma il prossimo 8 giugno.

28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti