• redazione

BARI, SETTIMANA CRUCIALE PER IL MERCATO

Saranno ufficializzate nei prossimi giorni tutti i movimenti in uscita ed entrata dei biancorossi



Ormai ci siamo. Mancano 9 giorni all’esordio ufficiale della stagione 2020-2021 con la partita di Coppa Italia, al San Nicola, contro il Trastevere, e 13 giorni all’inizio del campionato. Il tempo stringe e difatti questa settimana sarà quella cruciale per il mercato biancorosso. Sicuramente saranno ufficializzati gli arrivi ormai scontati di Marras e Candellone, già in città ed in attesa solo di aggregarsi al gruppo, di D’Orazio, che ieri ha salutato dal sui profili social i tifosi del Cosenza, e probabilmente di Celiento e De Risio, a conclusione di una lunga ed estenuante trattativa. Qualche intoppo è invece sorto tra Bari e Pordenone sullo scambio Ciurria-Berra-Scavone, se ne saprà di più nel corso delle prossime ore. Oltre ai movimenti in ingresso sarà la volta buona per annunciare ufficialmente le cessioni di Folorunsho verso la Reggina (il calciatore a smesso di allenarsi con i compagni ed ha salutato la tifoseria barese sui social), Costa verso l’Entella via Napoli, Kupisz e forse Schiavone verso Salerno. Il mercato non si fermerà però qui: il DS Romairone ha in serbo altri colpi a sorpresa per portare a termine il lavoro di “rivoluzione” della rosa biancorossa. Se dovesse arrivare un altro attaccante potrebbe porsi il problema di Simeri, seguito con sempre più insistenza dal Perugia. L’attaccante potrebbe preferire lasciare Bari per assicurarsi un minutaggio più elevato. Staremo a vedere.

45 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti