• redazione

BARI, IL BIANCOROSSO SUI BALCONI COME AI BEI TEMPI

Girando in città si scorgono vessilli, bandiere e striscioni a testimoniare l’amore per la squadra


È un tripudio di bianco e rosso, di vecchie bandiere e di sciarpe, a colorare i quartieri della città. Bari è pronta alla festa e, come con un rito scaramantico, la scena si ripete: l’ultima volta, a parte la promozione dello scorso anno dalla D alla C passata quasi in sordina, risale a 11 anni fa quando il Bari di Conte sbarcò trionfalmente in Serie A. Altri tempi, altri campionati, ma quello di quest’anno potrebbe essere l’inizio del ritorno ai fasti più gloriosi che la città intera merita. Dal quartiere Libertà alla Città Vecchia, da Poggiofranco a San Pasquale, passando dal San Paolo, l’attesa è trepidante. Il tentativo di far installare un maxi schermo per assistere alla finale non è, ovviamente, andata a buon fine per via dell’emergenza sanitaria non ancora superata. Ma sicuramente tentativi di aggregazione di minore entità, con qualche televisore posto davanti ad un locale o sotto qualche balcone, saranno di facile attuazione per provare a riassaporare il piacere di tifare tutti insieme guardando la partita.


#bari #serieb #playoff #tifosi

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti