top of page
  • redazione

BARI, ENTRA NEL VIVO IL CALCIOMERCATO

Prime indiscrezioni sulle prossime mosse del DS Polito per gennaio


Comincia ad entrare nel vivo la parentesi di calciomercato che si aprirà il prossimo 2 gennaio e si concluderà il 31 dello stesso mese. Tanti i rumors in casa Bari. Continua a tenere banco l'interesse di diverse formazioni di Serie A per il bomber Walid Cheddira. L'ultima e più pressante in ordine di tempo è il Torino, alla ricerca di un attaccante. I granata, anche a seguito dell'infortunio patito da Pietro Pellegri, stanno pensando all'ingaggio di una punta. Sul taccuino del Torino ci sarebbero Nzola dello Spezia, Shomurodov della Roma, ma in particolare Walid Cheddira, per il quale è pronto a sborsare una cifra importante per vestirlo di granata sin da gennaio. Per il Bari sarebbe una straordinaria plusvalenza visto quanto il club biancorosso ha versato (appena 150 mila euro) al Parma. Vedremo l'evolversi della situazione, ma al momento sembra difficile pensare a Cheddira lontano da Bari già da gennaio.

Altra operazione su cui si sta impegnando Polito è l'acquisto del cartellino di Benedetti dalla Sampdoria. L'attuale situazione societaria doriana potrebbe agevolare questa situazione. E con la Samp si proverà ad intavolare un tentativo per portare in biancorosso Valerio Verre, centrocampista offensivo capace di destreggiarsi sia sulla linea dei tre che sulla trequarti.

Per quanto riguarda l'altro pezzo forte del Bari, Elia Caprile, sicuro il suo ruolo di numero uno a difesa della porta dei galletti. In pole position per il suo acquisto ci sarebbe infatti il Napoli in vista della prossima sessione estiva di mercato, per affiancarlo da vice al portiere titolare Meret.

Sempre vivo l'interesse del Bari per il gioiellino marocchino dell'Audace Cerignola Ismail Achik, con la possibilità che il giocatore arrivi già a gennaio.

Per le altre operazioni in ingresso bisognerà aspettare prima lo sfoltimento della rosa. Il più ricercato tra i biancorossi dati in partenza è sicuramente Andrea D'Errico: Reggiana, Pordenone, Crotone, Cesena e Vicenza, sarebbero sulle sue tracce, pronte ad ingaggiarlo sin da subito.

Per Manuel Scavone c'è l'interesse della Virtus Bolzano, società della sua città Natale attualmente in Serie D, mentre per Daniele Paponi ci sono interessamenti dalla Serie C così come per Manuel Marras che però punta a rimanere in cadetteria. Possibile partenza anche per Bosisio (potrebbe rientrare nell'operazione Achik, passando al Cerignola), e per Gigliotti che piace al Foggia di Gallo.

Da sistemare anche il rientrante Simone Simeri, dopo la breve e non esaltante esperienza a Monopoli: su di lui il Mantova in Serie C.





494 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page