• redazione

BARI-DE LAURENTIIS, IL PIATTO PIANGE

La proprietà del club alle prese con i bilanci di una stagione che non ha avuto l’esito sperato



Luigi De Laurentiis ha garantito, dopo la cocente delusione della sconfitta in finale playoff, che il progetto Bari continua. In casa De Laurentiis però sono giorni di bilanci, e non sarà certo facile digerire una stagione che è andata al di sotto delle aspettative sia sulla sponda napoletana che su quella barese. Le gestioni dei due club restano ben distinte, ma la borsa da cui attingere, alla fine, è la stessa. Come analizzato da La Gazzetta del Mezzogiorno, i De Laurentiis, fino ad ora, non hanno lesinato investimenti a Bari: 2,5 milioni di euro per riportare la squadra dalla D alla C, e quasi 10 milioni di euro per la stagione in corso, che però è terminata non nel migliore dei modi. La questione è chiara: essendo rimasti in Serie C, il club biancorosso dovrà affrontare un’altra stagione in cui i ricavi non copriranno totalmente i costi. A partire dai diritti tv: con la Serie B sarebbero arrivati 4,3 milioni di euro da reinvestire nel club; in Lega Pro, invece, i proventi della tv sono praticamente pari a zero. Sul fronte sponsor potrebbe esserci il divorzio da DAZN che ha garantito in un biennio 400mila euro, ma che difficilmente saranno confermati per altri due anni. Anche guardando al botteghino, i conti non tornano. Non ci sarà la Coppa Italia di Lega Pro e difficilmente il Bari potrà accedere alla Coppa Italia principale che coinvolge le squadre di A e B. Con gli stadi aperti parzialmente (sempre che ciò alla fine accada...) il Bari dovrà considerare una capienza ridotta del San Nicola, con un probabile decremento degli spettatori ma anche della quota abbonati (difficile ripetere le 7.800 tessere di quest’anno). Insomma, non c’è da stare molto allegri, ma la città chiede alla proprietà un ulteriore sforzo per poter abbandonare una categoria che non gli appartiene e per cominciare a mettere a frutto gli investimenti finora effettuati.


#luigidelaurentiis #bari #serieb

18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti