• redazione

ADL: "IL CALCIO COME IL CINEMA, DURO LAVORO E CONCENTRAZIONE"

Il presidente Aurelio De Laurentiis, capolista con Napoli e Bari, si confessa al Telegraph



"Siamo primi in classifica in Serie A e in serie B. Perché lavoriamo al calcio come se stessimo ai film o alle fiction. L’unica differenza è che quando scrivi una sceneggiatura, la fine la conosci, sai esattamente come accontentare lo spettatore. Nel calcio, invece, hai molti problemi, non sai mai cosa succederà. Nei film non ci sono rivali, solo la concorrenza sul mercato. Ma quando la tua squadra gioca contro le migliori squadre come Ajax o Liverpool o Bayern Monaco o chiunque stia giocando a un certo livello, non sai mai cosa può succedere. E bisogna rispettare le decisioni dell’arbitro. Non credo nella fortuna. Ho prodotto e finanziato 400 film e non ho mai avuto un flop. Non è fortuna. Duro lavoro, concentrazione, idee e marketing. Devi vendere un prodotto che piaccia agli spettatori. Nel cinema come nel calcio"

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti