• redazione

VECCHI: “BARI TRA LE SQUADRE DA BATTERE”

Per l’allenatore del Sudtirol i biancorossi, insieme a Carpi, Reggiana, Alessandria, Ternana e Monopoli sono le formazioni più temibili



Stefano Vecchi, tecnico del Sudtirol, si è espresso ai micorofoni di TMW sulla disputa dei playoff promozione: “Ci sono tante ottime squadre: Carpi e Reggiana nel nostro girone, assieme all’Alessandria del girone A e a Bari, Ternana Monopoli del C, sono le squadre da battere. Sarà veramente dura, non solo perché bisogna riprendere in mano i ritmi partita in un momento così particolare, ma anche perché giocheranno solo quelle squadre che vogliono ottenere il salto di categoria. D’altro canto, coloro che non vedono prospettive nel giocare i play-off si stanno giustamente concentrando sul prossimo anno, risparmiando risorse importanti. In Serie C poi la differenza è minima e ogni partita è complicata: Triestina e Sambenedettese per esempio sono nona e decima, ma sono ossi molto duri da affrontare. Tutte le sfide, che erano già insidiose e delicate prima, saranno ancora più complicate. Dovremo essere pronti a sudare sette camicie se vogliamo ottenere qualcosa di importante".

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti