• redazione

TUTTOSPORT: "MANCINI, HAI VISTO CHEDDIRA?"

Il quotidiano sportivo torinese mette la lente di ingrandimento sul bomber del Bari in chiave nazionale


Walid "Ualino" Cheddira ha suscitato ormai la curiosità dell'Italia pallonara, a tal punto che stamattina il quotidiano sportivo "Tuttosport" pone un interrogativo al CT della nazionale italiana Mancini: "Hai visto Cheddira?". I sei gol realizzati (5 in Coppa Italia e 1 in campionato), oltre al rigore procurato a Parma, gli sono valsi la ribalta nazionale, e se pensiamo alla difficolta ormai assodata della nostra nazionale a trovare attaccanti in grado di trovare la via della rete con facilità, l'interrogativo posto da Tuttosport non è assolutamente fuori luogo. D'altronde lo stesso Mancini ha confermato che intende seguire con più attenzione la B, che forgia sempre ottimi elementi (vedi Gatti e Zerbin). Il Bari si è assicurato le prestazioni dell'italomarocchino in maniera scaltra: Ciro Polito ha lasciato che decadesse la cifra pattuita con il Parma un anno prima di 700mila euro e a distanza di qualche giorno l'ha ripreso alla metà, mettendo a segno un ottimo affare. A Parma si staranno ancora mangiando le mani....

Walid, è ormai un beniamino del pubblico barese (che lo ha ribattezzato Ualino per assonanza con il suo nome di battesimo) è può davvero diventare un patrimonio del calcio italiano. Queste le sue parole riportate su Tuttosport: "Non mi pongo obiettivi, solo lavorare al meglio partita dopo partita. Quello che conta è il risultato di squadra. A livello personale, un attaccante punta sempre alla doppia cifra, ma ho tanto da migliorare. Rispetto alla C, quest'anno ci sono più spazi, le squadre giocano di più. Questo mi può aiutare".

Roberto Mancini si sbrighi, anche perchè i bene informati parlano di una possibile chiamata da parte della nazionale marocchina....


13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti