• redazione

TUTTOSPORT: "CHEDDIRA MERITA L'ITALIA"

"Otto gol in gare ufficiali, nessuno meglio di lui" commenta il giornalista Gianluca Sabato



“Non si ferma più, sono già 8 reti e siamo solo a inizio settembre. Walid Cheddira, 24 anni, origini marocchine ma nato a Loreto nelle Marche, non è solo l’uomo in più del Bari, ma di tutto il calcio italiano” così inizia l’articolo del quotidiano sportivo torinese sulle proprie pagine nazionali. Prosegue “Segna un gol ogni 65’, ha procurato un rigore e fornito un assist. Un talento indiscutibile. Osservatori della Nazionale del Marocco sono già andati a visionarlo di persona al San Nicola, per una ipotetica convocazione per fine mese in occasioni di due amichevoli della formazione africana”. L'articolo si chiude con una nota: “Ci sarebbe da spicciarsi per non correre il rischio di perderlo, Cheddira può fare molto comodo anche al calcio azzurro: a Mancini non saranno sfuggite le sue prove”.

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti