• redazione

TOTÒ LOPEZ: “ANTENUCCI PUÒ SPINGERE IL BARI IN SERIE B”

L’ex regista biancorosso definisce la punta barese “il miglior calciatore del campionato”


È stato il "faro" del doppio salto dalla C alla A del Bari negli anni 80. Regista dai piedi raffinati, Totò Lopez riuscì tra il 1983 e il 1985 a trascinare i biancorossi in due promozioni di seguito ed a raggiungere la semifinale di Coppa Italia. Intervistato da La Gazzetta dello Sport ha ricordato il suo passato: “Sono orgoglioso di aver vinto con la squadra della mia città. Eravamo i più forti: da Paolo Conti ad Alberto Cavasin fino agli attaccanti Messina e Galluzzo. Sul Bari attuale ha aggiunto: “I due mesi con Cornacchini sono stati deleterei, si è perso tempo. Perfortuna Vivarini ha saputo trovare subito il bandolo della matassa. Nei playoff il Bari è la più forte. Quando hai un attaccante che fa 20 gol, di solito vinci facile. Mirco Antenucci resta il migliore calciatore del campionato. Deve continuare a fare la differenza e tirar fuori il meglio per spingere i biancorossi in Serie B. Tra le avversarie del Bari occhio al Monopoli: i ragazzi di Scienza giocano per vincere e mi hanno sempre divertito, entusiasmato”

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti