• redazione

TOSI: “IN FINALE LE DUE SQUADRE CHE HANNO SPINTO PER TORNARE IN CAMPO”

Il DS della Reggiana sogna la promozione proprio nell’anno del Centenario


"Sono molto felice che in finale siano arrivati gli unici due club che in una delle ultime assemblee aveva detto di voler giocare almeno i playoff, qualora non fosse stato possibile riprendere il campionato". Così ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com si è espresso Doriano Tosi, Direttore Sportivo della Reggiana, che attende l’arrivo dei biancorossi in terrra emiliana. "Stiamo davvero bene, – continua Tosi - e siamo molto carichi, anche in città c'è una bella atmosfera. Reggio Emilia è una città che non ha niente da invidiare a nessuno, c'è un eccellente tessuto economico e industriale e vanta uno stadio che è un lustro per la Serie A. La finale si inserisce nell'anno del Centenario, per noi sarebbe bellissimo portare la promozione proprio adesso: lasciamo il verdetto al campo, ma combatteremo fino all'ultimo, forti anche del bel calcio giocato che ci è stato riconosciuto da tutti". Sulla diatriba della qualità degli arbitraggi in questi playoff, conclude dicendo: “Io credo davvero che in Can C ci siano ottimi direttori di gara, questo non mi preoccupa. Sarà per altro una gara in diretta Rai, senza match di Serie A e B che distolgano l'attenzione, chiunque verrà designato sarà ben consapevole di quanto Reggiana-Bari sia importante non solo per i due club ma anche per lui stesso. Sono certo che sarà adeguato alla situazione".


#playoff #finale #bari #reggiana

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti