• redazione

SCHIAVONE: “IN BIANCOROSSO PER DARE UNA SVOLTA ALLA MIA CARRIERA”

Il centrocampista del Bari ha sposato il progetto ambizioso a lungo termine



Tra poco meno di un mese si tornerà in campo ed Andrea Schiavone dovrà confermare di poter essere uno dei trascinatori della truppa biancorossa, per consentire al Bari quel salto di categoria che tutti si aspettano. Intervistato da La Gazzetta del Mezzogiorno ha dichiarato: «Quando ho firmato con il Bari, avevo in mente di sposare il progetto ambizioso e a lungo termine. Perciò, l’obiettivo collettivo coincide con quello personale: con la maglia biancorossa posso dare una svolta anche alla mia carriera. Il Bari non può rimanere in serie C. Mi auguro che quanto abbiamo fatto fino a marzo non sia cancellato: eravamo secondi e quindi mi aspetto di saltare qualche turno preliminare. Un vantaggio prezioso perché accorcerebbe il percorso. La pandemia? Ho vissuto il lockdown a Bari, da solo: è stata dura affrontare dubbi ed incertezze senza compagnia. Ho cercato di impegnare le giornate tra allenamenti e qualche esperimento in cucina. Quale ruolo mi è più congeniale? La posizione naturale resta da regista, ma se mister Vivarini mi ha utilizzato spesso da mezzala significa che ho saputo cavarmela anche in un ruolo diverso. In fondo, parliamo sempre di posizioni a centrocampo: allargare le conoscenze adattandosi ad esigenze differenti può solo arricchire il mio bagaglio. Mi manca il gol, non nascondo di soffrire questa lacuna. Ma il bello viene ora: segnare in partite determinanti vale ancora di più. Ci proverò».


#andreaschiavone #bari #vivarini #playoff

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti