• redazione

COLORIAMO I BALCONI: SCOPPIA LA FEBBRE DELLO STRISCIONE

Bari is back: è possibile ritirarlo gratuitamente fino a sabato. Boom di prenotazioni sul sito Official store







L'iniziativa è travolgente. Piace e si estende a macchia d'olio. Al punto che le prenotazioni, indispensabili per evitare assembramenti, si sono esaurite a tempo di record. Presso l'officiai store del Bari (corso Cavour 170) è possibile ritirare gratuitamente uno degli 800 striscioni messi a disposizione per abbellire i balconi della città, in vista dei playoff. Poi, bisognerà scattare una foto e condividerla sui social con l'hashtag #bariisback e taggando @sscalciobari. 

L'iniziativa andrà avanti da oggi fino a sabato 11 luglio. Bari is back è il tormentone che ci accompagnerà in questa fase cruciale per la promozione in serie B. Così, dopo il tricolore esposto in bella mostra, iniezione di fiducia anti Coronavirus, ecco la bandiera biancorossa. Ottocento striscioni sono pochi? Forse. Nulla vieta di colorare i balconi in un altro modo per sostenere la squadra in questo appuntamento cruciale. A prescindere da come andrà a finire la storia della riapertura dello stadio, la "striscionemania" rappresenta un sostegno importante per i giocatori, segnale di vicinanza e di condivisione dell'obiettivo.

Spiega Pino Milella: "L'entusiasmo e le adesioni all'iniziativa ci hanno sorpreso. La società punta a costruire un consenso ampio e trasversale attorno alla squadra in occasione delle partite più importanti della stagione. Se gli sponsor continueranno la collaborazione, potremmo aumentare il numero di striscioni. Vedremo ne prossimi giorni". Intanto, chi ha prenotato, si tiene ben stretto il regalo.


22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti