• redazione

PERROTTA: “LA RIPRESA SENZA TIFOSI, UNO SVANTAGGIO PER IL BARI”

Il difensore barese, stanco di aspettare, chiede chiarezza per il ritorno in campo

La ripresa del campionato, un’attesa che logora. Così ha commentato ai microfoni di RadioBari Marco Perrotta, il difensore biancorosso: "Mi aspetto chiarezza. Star così ad aspettare non si sa quanto e come è una situazione un po' difficile per tutti. Poi per il bene del Bari mi aspetto la soluzione migliore. Non sarà facile e con gli stadi vuoti, non avremo il vantaggio di poter giocare in casa e mettere timore all'avversario. Per una squadra come la nostra è un grosso handicap. Ci dobbiamo abituare subito all’idea, perché non possiamo sbagliare nulla. Il campo mi manca tantissimo e spero, alla ripresa, di continuare a segnare ancora. Vivarini? Penso sia l'allenatore che più mi ha formato, ora come in passato. Sulla parte tattica è quello che mi ha insegnato di più. Lo sento spesso, anche perchè ho preso da poco un cane, e lui è un esperto in questo campo. Con gli altri compagni di squadra ci vediamo spesso in video chat, con alcuni in particolare ho la fortuna di vedermi anche di persona. Tifosi? La nostra piazza è molto più seguita rispetto ad altre e i nostri tifosi sono molto più caldi. Quando torneremo a giocare, si faranno sentire anche da fuori allo stadio".

86 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti