• nanicampione

NENE' E CISSE' GLI ULTIMI GOLEADOR DEL BARI AD AVELLINO

Nel 2018 finì 2-1 con i biancorossi passati in svantaggio

Il Bari ha ottenuto una vittoria esterna su di un campo (Vibo Valentia) e contro un avversario (Vibonese) che non aveva mai perduto nelle sfide precedenti. E' stata una vittoria necessaria e confortante per preparare al meglio la trasferta ad Avelino, sabato alle 17.30. In casa degli irpini si giocherà una specie di derby del Sud per la 18ma volta. Nelle 17 sfide precedenti primeggiano i pareggi (8 finora), contro le tre vittorie esterne del Bari e i 6 successi interni dell'Avellino. Un Avellino che ha battuto l'ultima volta il Bari il 7 marzo 2015 per 2-0, Mentre l'ultima vittoria del Bari risale al 2 aprile del 2018 . Finì 2-1, con la rimonta del gol iniziale dei campani grazie al pareggio del brasiliano Nenè al 61' e al gol in zona recupero, al 92' del guineano Cissè.

I pareggi rappresentano quasi il 50 per cento delle partite giocate. L'ultimo, lo scorso campionato con doppietta di Simeri. Da notare che tra Bari e Avellino lo scambio a distanza dei calciatori è notevole. Ricordiamo: Mujesan, Cavasin, Pellegrini, Frattali, Garuti, Masiero e l'indimenticabile Lovecchio Musti, oggi 90enne, valido avvocato.

Gianni Antonucci

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti