• redazione

MIGNANI, PIEDI PER TERRA E TANTO LAVORO

Le qualità del trainer biancorosso nelle parole di due ex, Materazzi e Zavattieri, riportate dal CdM

“Poco eclatante, molto redditizio. Con il suo Bari fa la rivoluzione gentile. E oggi anche i suoi silenzi risultano fruttuosamente anticonformisti. Piedi per terra, testa sul lavoro, zero concessioni a esultanze, almeno fuori dagli spogliatoi. Mignani è forse l’antitesi degli eccessi emotivi della piazza barese, facile ad accendersi ma anche a spegnersi quando le cose non vanno come si vorrebbe”. Così il Corriere del Mezzogiorno esalta le qualità del mister barese, anche attraverso le parole di Materazzi e Zavattieri.

Beppe Materazzi: "È un allenatore pratico, concreto non getta fumo negli occhi, sa quel che vuole e ottiene risultati È bravo poi a proporre gioco e a dare un’identità alla squadra. Se è un po’ come me dal punto di vista dell’approccio? Paragone che calza".

Nunzio Zavettieri: "L’allenatore biancorosso sta dimostrando di essere in gamba: è uno che sa far giocare le squadre ed è in grado di valorizzare i giocatori a sua disposizione. È ciò che serve per una piazza come quella di Bari".

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti