• redazione

MAITA: “IN B CON IL BARI PER UNA SVOLTA ALLA MIA CARRIERA”

Il centrocampista siciliano orgoglioso di vestire la casacca biancorossa



Il suo esordio in serie B lo ha fatto a 16 anni con la maglia della Reggina. Ma il profumo della cadetteria lo ha solo sfiorato. Entrarci dalla porta principale con il Bari sarebbe un’altra storia. Mattia Maita, 26 anni il prossimo 29 luglio, lo ammette con molta onestà: “Essere promosso con il Bari in B la considero una grossa opportunità per la mia carriera. Non capita a tutti i calciatori di difendere i colori di una città così importante. È una sfida stimolante”. Ai playoff non sarà affatto facile: “Gli avversari danno tutti il massimo davanti a una squadra così ambiziosa come il Bari. Ecco perché dobbiamo essere migliori in tutto. Essere sul pezzo fino in fondo, non tralasciare nulla. Nei playoff non hai la possibilità di distrarti, anche potendo contare su due risultati su tre, perché tutto può decidersi sui titoli di coda. I cambi saranno fondamentali: in piena estate chi entra a match in corso può decidere. Abbiamo una rosa molto ampia e competitiva. Deve diventare il nostro valore aggiunto. Con un pizzico di entusiasmo in più del solito possiamo arrivare fino in fondo. Se poi ci fossero i tifosi al San Nicola sarebbe tutta un’altra storia”.


#mattiamaita #playoff #serieb #bari

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti