• redazione

MACALLI, EX PRESIDENTE DI LEGA PRO: “LE SCONTENTE BARI E REGGIANA HANNO SCATENATO LA BAGARRE”

Bari e Reggiana alla guida del dissenso in Serie C



Ai microfoni di Tuttoc, l’ex Presidente della Lega Pro, si è espresso in termini perentori sul caos generato dalla quarta promozione in Serie B. Secondo Macalli se il voto dell’assemblea di Lega pro e la media punti avessero premiato il Bari invece del Carpi, forse tutto sarebbe passato in pieno silenzio.

Queste le sue dichiarazioni: "Ci sono 56 presidenti su 60 che hanno chiesto di concludere anzitempo la stagione con le tre promozioni e la quarta di conseguenza stabilita con altri criteri. Nessuno può dimenticare, tuttavia, che è la Figc e non la singola Lega a decidere sui format dei campionati. Secondo me avevano scelto una strada indolore: promuovere il Monza, quasi irraggiungibile, aveva una logica, è la quarta promozione a scatenare la bagarre. Il famoso algoritmo ha scontentato Bari e Reggiana, ma se avessero premiato loro e non il Carpi che succedeva?...".


45 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti