• redazione

LEGA PRO, QUESTE LE PROBABILI PARTECIPANTI AI PLAYOFF

In attesa della decisione di riprendere a giocare, questa la situazione girone per girone in Serie C



La Lega Pro si prepara a tornare in campo. Dando ormai quasi per certa la promozione delle prime tre di ogni girone, Monza, Vicenza e Reggina, resta da definire la quarta promozione tramite playoff. Qualche club potrebbe, per problemi di natura economica, non riuscire a partecipare: spetterà alla FIGC decidere se l’eventuale rinuncia alla disputa dei playoff porterà conseguenze sul piano della giustizia sportiva. Toccherà sempre alla FIGC chiarire la formula da adottare, confermando o meno l’attuale format che prevede la partecipazione al “mini torneo” delle squadre classificate dal secondo al decimo posto di ogni girone, più la vincente della Coppa Italia. A tal proposito, l’intenzione è quella di far disputare la finale tra Juventus U23 (decima nel girone A) e Ternana (al quinto posto nel girone C); in tal caso la vincente entrerebbe nei playoff in posizione privilegiata (come se fosse arrivata terza in campionato) e libererebbe un posto facendo accedere l’undicesima posizione del girone A (Pistoiese) o del girone C (Vibonese). Queste le altre 27 squadre che potrebbero partecipare alla lotteria dei playoff:

Girone A

Carrarese, Renate, Pontedera, Siena (in caso di penalizzazione perderebbe 3 posizioni in classifica), Alessandria, AlbinoLeffe, Novara, Arezzo e Juventus U23

Girone B

Reggiana, Carpi, Sudtirol, Feralpisalò, Padova, Piacenza, Modena, Triestina e Fermana

Girone C

Bari, Monopoli, Potenza, Ternana, Catania (la cui penalizzazione non inciderà), Catanzaro, Teramo, Francavilla e Avellino.

Va detto che però si potrebbe anche puntare, per restringere i tempi, ad una formula più veloce, con la partecipazione di meno squadre e l’eliminazione diretta fino alla finale.

62 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti