• redazione

LA PRESENTAZIONE DELLE MAGLIE, UN RITO CHE VA AVANTI DA 37 ANNI

Dalle maglie griffate Adidas con lo sponsor MAN, Sud Leasing e Sud Factoring, fino alle maglie Errea con lo sponsor Gaudianello




Sono ormai 37 anni che il Bari presenta le maglie per la nuova stagione. La casacca biancorossa esiste dal 1928, da quando il Liberty (colori bianco celesti) approdò nel campionato di divisione nazionale. L’arrivo nel calcio che contava costrinse a cambiare i colori sociali, con un riferimento diretto a quelli della città. Richiamando anche la prima maglia della società, quella del 1908, che dal granata però passò al rosso. Maglia granata venduta dal presidente Ludwig nel suo negozio in via Principe Amedeo.

La prima sponsorizzazione arrivò nel 1983 con la Man,  industria di camion. Poi, debuttò l’anno seguente la Cassa di risparmio di Puglia, allora banca di riferimento del territorio. Poi, ecco Sud Factoring e Sud Leasing. Lo sponsor che durò più a lungo sulla maglia sociale fu quello della Gaudianello. Con l’avvento di Gianluca Paparesta, durante le presentazioni, le maglie venivano indossate dalle hostess. Con i De Laurentiis sono ritornati protagonisti i calciatori. 


GIANNI ANTONUCCI

43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti