• redazione

IL PUNTO SULLA SESTA GIORNATA DI SERIE B

Sempre in testa il duo Brescia e Reggina. Zero vittorie ancora per Como e Pisa



Non mollano Brescia e Reggina, entrambe vittoriose ed ancora al comando della classifica del campionato di serie B che fa registrare ancora una giornata senza successi per Como e Pisa. Il Brescia vince contro il Benevento in una partita al cardiopalma nell’anticipo del venerdì grazie al gol arrivato in pieno recupero del giovane centravanti Bianchi. I lombardi restano in vetta alla classifica assieme alla straripante Reggina che batte pure il Cittadella mostrando un calcio arioso ed offensivo. Al terzo posto rimangono Bari e Frosinone: i pugliesi firmando il colpo della giornata, ovvero espugnando la Sardegna Arena di Cagliari per 1-0 grazie al capocannoniere del torneo Cheddira, i ciociari battendo di misura in casa il Palermo. Vittorie d’alta classifica anche per due delle favorite di inizio stagione, il Genoa (1-0 al Modena) ed il Parma, corsaro ad Ascoli.

Punti in trasferta per il Cosenza (1-1 a Bolzano col Sudtirol, per Bisoli 7 punti in 3 giornate) e per la Spal che proprio in zona Cesarini agguanta il Como sul 3-3 e lascia i lariani al penultimo posto della graduatoria, davanti solo al Pisa che impatta 1-1 a Venezia, e resta ultimo e senza ancora successi. Il derby umbro Ternana-Perugia, infine, va ai rossoverdi che doppiano i punti dei poco amati cugini grazie alla rete di Partipilo alla fine del primo tempo, dopo che Di Carmine per il Perugia si era fatto parare un rigore da Iannarilli.

CLASSIFICA: Brescia e Reggina 15; Bari e Frosinone 12; Genoa 11; Cagliari e Ternana 10; Parma e Spal 9; Ascoli, Cosenza e Cittadella 8; Palermo, Benevento e Sudtirol 7; Venezia 5; Perugia 4; Como e Modena 3; Pisa 2.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti