• redazione

DI CESARE: “ABBIAMO PIANTO DI GIOIA, CI CREDIAMO”

Il difensore felice per il risultato raggiunto, ma deluso da alcune critiche


Foto SSC Bari


Muro impenetrabile e all’ occorrenza goleador. Ieri ha interpretato i due ruoli alla perfezione portando in vantaggio i biancorossi ed erigendosi ad autentica diga della porta difesa da Frattali. Queste le dichiarazioni di Valerio Di Cesare a fine partita: "E' stata una gioia immensa, una partita dominata ma anche sofferta. Sono felice perché abbiamo ottenuto la finale. Adesso manca l'ultimo passo, ma ormai ci siamo. Potevamo portarci sul 2-0, abbiamo avuto due o tre occasioni da gol ma non siamo riusciti a metterla dentro, e si sa che appena sbagli la partita si può riaprire. Vorrei però fare i complimenti a tutti quanti. Non so come andrà a finire, ma sono orgoglioso di far parte di questo gruppo. L’unico rammarico è che ci dispiace sentire ogni tanto delle critiche, perché non ce le meritiamo. Stiamo tutti dando l'anima perché abbiamo un solo obiettivo. Abbiamo pianto in campo e questo dimostra quanto ci crediamo. Il gol? Ho fatto una bella rete ma io faccio altro di mestiere, ma è servita a sbloccare la partita. La Carrarese si è mostrata un'ottima squadra. Sono contento anche per chi è entrato dopo dalla panchina facendo la differenza. Adesso ci manca l'ultimo passo: da domani pensiamo alla Reggiana. Il sogno sta là, dobbiamo solo andarlo a prendere."

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti