top of page
  • redazione

CORINI: “CON IL BARI UNA GARA DIFFICILE, CHIEDO AIUTO AL NOSTRO PUBBLICO”

Il mister rosanero in conferenza stampa prima di Palermo-Bari



“Contro il Bari sarà una sfida tra due grandi piazze del calcio italiano. All’andata ce n’erano 35 mila allo stadio, sarà una partita simile. Loro stanno facendo un grande campionato, faccio i complimenti a Mignani”. Comincia così la conferenza stampa prematch di Eugenio Corini, che prosegue: “A livello numerico, di rosa, siamo un po' in difficoltà, ci sono diverse defezioni, ma chi è disponibile ha tutte le capacità e l'attitudine per fare bene anche con un avversario di blasone. Per Gomes i tempi di recupero saranno più precisi la settimana prossima. Vido ha un problema al gluteo che non è grave ma salterà sicuramente il Bari. Sala è pienamente disponibile. Bettella sta ancora recuperando ma è arruolabile. Abbiamo 16 giocatori di movimento a disposizione, faremo una grande partita. Con la società c’è un dialogo continuo, Tutino è un giocatore importante, sarà disponibile contro il Bari, ha caratteristiche diverse rispetto agli altri attaccanti. Stiamo lavorando per arricchire anche gli altri reparti”.

Sul Bari e sul suo bomber aggiunge: “Cheddira è un giocatore in continua crescita, abbina fisicità a un ottimo attacco alla profondità, sa destreggiarsi bene e sa giocare in gruppo: è un attaccante completo. Non sarà facile contenerlo, abbiamo lavorato però per farlo, anche guardando alle combinazioni con la trequarti. Il Bari è una squadra pericolosa quando va in verticale e attacca la porta, ha tante soluzioni a livello offensivo e sa sempre trovare la soluzione giusta: hanno un percorso dietro, arrivano da un campionato vinto giocandolo alla grande e con una precisa identità, dalla quale sono ripartiti quest'anno. Sarà una gara difficile e complicata, contro un avversario di alto valore, dovremo dare qualcosa in più del normale per portare a casa un determinato risultato". Conclude: "Abbiamo qualche difficoltà, mi aspetto quindi che i tifosi giochino la gara con noi. Chiedo a tutti il massimo sostegno, lo meritano i ragazzi".

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page