• redazione

CHEDDIRA, UNA RETE OGNI 83 MINUTI IN CAMPIONATO

Il capocannoniere biancorosso segna in tutti i modi possibili


È l’uomo dei record in questo avvio di stagione: 12 reti in 758 minuti se si considerano anche le sfide di Coppa Italia, numeri davvero da capogiro. Al di là del dato statistico, colpisce la varietà di soluzioni con cui Cheddira arriva al gol. In velocità palla al piede battendo sul tempo gli avversari come contro il Padova in Coppa Italia e contro il Brescia sabato scorso. Di destrezza come contro il Verona in Coppa, il Palermo e il Cagliari in campionato. Su rigore come contro il Verona sempre in Coppa. Con il tap-in da vero attaccante di aria di rigore come contro il Padova (coppa Italia), il Verona e la Spal in campionato. Sfruttando gli errori degli avversari come contro il Perugia, o di testa come contro il Cosenza e il Brescia. La sua velocità ed il riuscire a mettere pressione sull'avversario, oltre alla sua intelligenza tattica nel farsi trovare sempre al posto giusto, si stanno rivelando armi micidiali per l'attaccante italo-marocchino. Questo è il suo momento e l'Italia pallonara se ne è accorta.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti