• redazione

CATANIA NEL CAOS, SETTE GIOCATORI RIFIUTANO I PLAYOFF

Il club etneo alle prese con i problemi societari



Il Catania rischia di giocare i prossimi playoff a ranghi ridotti. La situazione societaria, in bilico tra il fallimento o cambio di proprietà, sta creando non pochi problemi a mister Lucarelli. I calciatori sono attesi in sede tra oggi e domani per sottoporsi ai test medici. Sette di loro, però, hanno già comunicato di non essere disposti a giocare gli spareggi per la promozione per via del mancato pagamento degli stipendi arretrati e futuri. Si tratta di Di Molfetta, Pinto, Calapai, Rizzo, Dall’Oglio, Furlan ed Esposito. Il tecnico Lucarelli sta cercando di mediare per convincere i tesserati a presentarsi in sede, ma il suo lavoro non è tra i più facili, vista la situazione societaria.

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti