• redazione

BUCCHI: "BARI FORTISSIMO, MA MOLTO DIPENDE DA NOI"

Il tecnico dell'Ascoli in conferenza stampa sul match del San Nicola contro il Bari



Alla vigilia della trasferta di Bari Cristian Bucchi, tecnico dell'Ascoli, ha parlato nella consueta conferenza stampa pre match. Queste le sue parole riportate dal sito ufficiale del club bianconero: “La prossima partita è complicatissima perché affrontiamo una squadra prima in classifica, con un organico forte e grande entusiasmo, ma il nostro pensiero non è sull’avversario, pur tenendo in considerazione le qualità degli altri. Quello che ci preme è ciò che riusciamo a fare noi in campo, abbiamo bisogno assolutamente di trovare le certezze e la certezza dobbiamo essere noi, le nostre prestazioni, il nostro atteggiamento, lo spirito e il modo di interpretare la partita, mentre le variabili sono la qualità degli avversari e gli episodi, che in quest’ultimo periodo sono stati spesso contro, ma possono prendere una scia diversa. Non mi interessa se giochiamo contro il Bari, il Modena o il Pisa: se noi siamo l’Ascoli la partita è determinata dagli episodi, se non giochiamo da Ascoli si finisce per aggrapparsi alla fortuna o alla speranza che gli altri possano avere una giornata storta. E non dev’essere così. Credo di avere una delle difese in assoluto più forti del Campionato, mi riferisco a chi ha giocato fino ad oggi e a coloro che per mille motivi hanno giocato meno. Tutti hanno dato sempre il meglio e hanno margini di crescita importanti, individualmente, ma anche di reparto e di squadra. Quando abbiamo difeso da squadra l’abbiamo fatto veramente bene. Siamo una delle squadre col coefficiente difensivo migliore, sappiamo lavorare bene in fase di non possesso. Dovremo essere bravi, non solo per Cheddira e Antenucci, il Bari ha il miglior attacco del Campionato, quindi ha una varietà di soluzioni importanti, ma anche noi. E’ vero che dovremo essere bravi, attenti e concentrati in ogni episodio in fase di non possesso, ma anche molto bravi e determinati ogni volta che abbiamo la palla e possiamo finalizzare”.


3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti