• redazione

BARTOLETTI: “IL SAN NICOLA COSTÒ 300 MILIARDI DI LIRE”

Il giornalista sportivo in un reportage Rai parla degli sprechi legati ad Italia ‘90



A distanza di 30 anni, il Mondiale di Italia ’90 viene ricordato, tra le altre cose, anche per quello che costò in termini di speculazione edilizia, spese gonfiate e sprechi. Il caso emblematico fu rappresentato dalla costruzioni di due impianti: il Delle Alpi di Torino e il San Nicola di Bari. Così Marino Bartoletti in un documentario Rai dal titolo “Italia ’90 – L’occasione mancata” parla dello stadio barese: “Non si è mai saputo esattamente quanto è costato il San Nicola di Bari. C’è chi parlò addirittura di 300 miliardi di lire. Un ammontare decisamente sproporzionato per le esigenze della piazza, ma proporzionato per le esigenze del presidente barese della Federcalcio Antonio Matarrese. L’impianto barese ospitò 5 incontri di Italia ’90, ultimo dei quali fu la finalina tra Italia e Inghilterra, e successivamente la finale di Coppa dei Campioni del 1991. Fa una certa sensazione (si dice ancora nel documentario) pensare a come l’avveniristico impianto, soprannominato Astronave di Renzo Piano, dotato dei maggiori requisiti internazionali (UEFA4) si è trovato a rappresentare un club caduto piano piano in disgrazia fino ai limiti del professionismo.


#sannicola #antoniomatarrese #dellealpi #marinobartoletti #astronave #renzopiano

17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti