• redazione

BARI, CHI RESTA E CHI VA

Cominciato il ritiro precampionato con Auteri che valuterà attentamente al rosa a disposizione

Foto SSC Bari



È ufficialmente partita la nuova stagione biancorossa e la truppa barese sta muovendo i primi passi nel ritiro precampionato di Cascia. Venticinque al momento gli uomini a disposizione di mister Auteri. In attesa dei primi arrivi (Andreoni e Candellone su tutti), si valuterà attentamente il materiale umano a disposizione per decidere chi trattenere e chi eventualmente dirottare altrove. In quest’ottica sembrano scontate le conferme per Frattali, Di Cesare, Sabbione, Perrotta, Maita ed Antenucci, che rappresenteranno le fondamenta del nuovo Bari. A questi si aggiungeranno sicuramente altri, mentre qualcuno dovrà fare le valige e provare a trovare fortuna altrove. Tra i probabili partenti in difesa ci sono uno tra Berra e Ciofani, visto anche l’arrivo del terzino destro Andreoni, e uno tra Corsinelli e Costa, visto anche il probabile ingaggio di un nuovo terzino sinistro. A centrocampo potrebbero partire Scavone e Schiavone, mentre si valuterà la posizione di Folorunsho, il cui cartellino è di proprietà del Napoli. In avanti ci dovrebbero essere anche le conferme di Simeri e D’Ursi, a meno di clamorose sorprese. Tra i calciatori di ritorno dai prestiti poche le chance di rimanere per Kupisz (direzione Salernitana) e probabilmente per Neglia e Bolzoni. Saranno però il campo di allenamento e le scelte di Auteri ad avere l’ultima parola in merito.

58 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti