• redazione

BARI-CATANIA E' A PORTE CHIUSE COME OTTENERE IL RIMBORSO

Il nuovo decreto anti Covid cancella la soluzione dei mille spettatori al San Nicola


Niente da fare. Bari-Catania si giocherà a porte chiuse a causa del nuovo decreto del Governo in chiave anti Covid: "SSC Bari comunica che la gara Bari-Catania, in programma domani sera, lunedì 26 ottobre, alle ore 21:00 sul terreno del San Nicola, si svolgerà senza la presenza di pubblico preso atto del nuovo DPCM pubblicato in data odierna, che all’art.1 comma 9 lettera e) recita: «sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive degli sport individuali e di squadra, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato; restano consentiti soltanto gli eventi e le competizioni sportive, riconosciuti di interesse nazionale, nei settori professionistici e dilettantistici, dal CONI, dal CIP e dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva, ovvero organizzati da organismi sportivi internazionali, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico, nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni nazionali, discipline sportive associate ed enti di promozione sportiva».

Per chi avesse già provveduto ad acquistare un tagliando di accesso, si informa che le procedure di rimborso avverranno a cura di TicketOne in maniera automatica (senza necessità di alcuna richiesta), a partire dai prossimi giorni, con accredito sulla medesima carta utilizzata per l’acquisto".

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti