• nanicampione

BARI, BUON COMPLEANNO: SONO 113 ANNI

Aggiornamento: gen 15

Il 15 gennaio 1908 era un venerdì. Proprio come oggi. I nomi dei fondatori del club

Era un venerdì di 113 anni fa. Proprio come oggi. Il lume a petrolio rischiarava il retrobottega del negozio in via Roberto da Bari, alle spalle di corso Vittorio Emanuele. Attorno al tavolo c’era mezzo mondo dell’epoca: Floriano Ludwig, l’oriundo austriaco, Gustavo Kuhn svizzero, come i due amici Bach e Roth, due francesi, Gazagne e Jovinet, un inglese, Barther, uno spagnolo, Laboourdette. Poi, gli italiani: un marchigiano, Giovanni Tiberini e finalmente quattro baresi, Attoma, Randi, Giordano e Boccianti. Tutti soci-giocatori del Bari Football Club. I colori sociali? Casacca di flanella rosa e pantaloncini bianchi. L’atto costitutivo ufficiale sarebbe arrivato qualche mese dopo, l’11 aprile. Il 25 aprile, ecco la nomina del primo presidente, Adolfo Angeli. Il giorno dopo, la prima partita ufficiale contro una squadra di marinai inglesi imbarcati su una nave mercantile. Si gioca al campo San Lorenzo. Finisce 2-1 per gli ospiti. E Caroli realizza il primo gol della ultracentenaria storia biancorossa.


Gianni Antonucci

20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti