• redazione

BARI, ALLA SCOPERTA DI ANDREONI E MINELLI

I primi due acquisti dei biancorossi, già in ritiro a Cascia, riguardano il reparto arretrato. Vediamo le caratteristiche tecniche dei due calciatori



Cristian Andreoni, 178 cm. di altezza per 74 kg. di peso, terzino destro, 28 anni. Tra le sue doti migliori ci sono sicuramente quelle atletiche: è dotato di una buona resistenza e di una buona agilità grazie al buon fisico che si ritrova, accompagnate anche da un discreto ritmo, da una buona forza ed una discreta accelerazione. Tecnicamente eccelle in marcatura e in fase di contrasto, grazie alla sua aggressività e decisione nell’uno contro uno in difesa, e al senso di anticipo e posizionamento. Buoni i suoi movimenti senza palla, possiede anche una discreta qualità nel cross. Tra le sue pecche la mancanza, a volte, di determinazione, il colpo di testa e il dribbling.

Alessandro Minelli, 193 cm. di altezza per 90 kg. di peso, difensore centrale e all’occorrenza terzino sinistro, 21 anni. Tra le sue qualità migliori ci sono specialmente quelle legate alla sua altezza: ottima elevazione, buon colpitore di testa, con buone doti in marcatura e in fase di contrasto. Dal punto di vista fisico denota discrete qualità in quanto a resistenza e forza. Molto composto e sempre concentrato in campo. Tra le sue pecche, da migliorare vista la giovane età, il lancio lungo e la visione di gioco, il tiro dalla distanza e la tecnica di base.

67 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti