• redazione

BARI, È L’ORA DI GIANLUCA GAETANO

Potrebbe arrivare quest’anno in biancorosso una delle promesse del vivaio partenopeo



Si parla del suo arrivo a Bari già da due stagioni, ed alla fine potrebbe essere questa la volta buona. Gianluca Gaetano, 20 anni compiuti lo scorso 5 maggio, potrebbe rappresentare uno dei primi rinforzi per il Bari stagione 2020-2021. Reduce dal prestito, durante il mercato invernale, alla Cremonese in Serie B (15 presenze con 3 reti e 2 assist) Gaetano tornerà a disposizione del Napoli dal prossimo 31 agosto. Si tratta di un trequartista ben strutturato fisicamente (1,81 cm di altezza) che può essere schierato su tutto il fronte offensivo. Gaetano fa del dribbling e della velocità i suoi punti di forza, è dotato di ottime doti di finalizzazione ed ha dimostrato una certa propensione ad essere un buon “uomo assist”. Cresciuto nelle giovanili partenopee dove arriva nel 2011, scala tutte le gerarchie del club grazie alle sue convincenti prestazioni. Nella stagione 2018-2019 segna 5 reti in 6 partite nella UEFA Youth League realizzando una tripletta contro lo Stella Rossa di Belgrado. Divenuto capitano della primavera napoletana, i suoi gol e i suoi assist gli valgono una convocazione in prima squadra da parte del tecnico Carlo Ancelotti. Debutta in Serie A il 12 maggio 2019 contro la Spal. La prima parte della stagione 2019-2020 la passa con la prima squadra napoletana ed il 10 dicembre 2019 fa il suo esordio persino in Champions League contro i belgi del Genk.

154 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti