AUTERI IN CERCA DELLA PERFEZIONE LA SODDISFAZIONE DI MONTALTO

Il tecnico è convinto che ci siano margini di miglioramento, l'attaccante subito a suo agio



Il bilancio del tecnico biancorosso è positivo. Come conferma durante il dopo partita: "Alcuni calciatori sono arrivati dopo e questo si avverte, giocando ogni tre giorni non è semplice portare tutti alla migliore condizione. Ci sono ampi margini di miglioramento, noi cerchiamo di proporre un calcio intenso per cui non è semplice inserirsi. Oggi spesso siamo stati aggressivi, rubando palla ad una squadra che controlla il gioco, ma altre volte siamo stati più carenti. Sarò soddisfatto quando raggiungeremo la perfezione, ma noi abbiamo fatto un'ottima partita".

Auteri promuove Marras: "Ha fatto una buona partita, non ho voluto correre rischi con Antenucci perché si gioca ogni tre giorni. Nel secondo tempo c'è stato qualche egoismo di troppo da parte di alcuni nella ricerca del terzo gol, faremo qualche discorso nello spogliatoio". Non sono però mancati le criticità e gli aspetti da migliorare: "Dobbiamo crescere da molti punti di vista, nel secondo tempo è mancata un po' di mentalità: se un reparto viene meno la squadra ne risente. Però abbiamo fatto tante volte cose buone".

Adriano Montalto, nel ruolo di ex e di goleador, è uno dei personaggi del giorno: "Più che per il gol sono soddisfatto per la vittoria, dopo Foggia ci siamo guardati in faccia fra noi per capire cosa non fosse andato. Qui non ci sono titolari fissi, siam bravi ragazzi con un buon potenziale: oggi ho giocato io e domani altri, tutti possono dire la loro. Più scendo in campo e più cresco di condizione, io sto aumentando il mio minutaggio grazie al mister che concede chance. Conoscevo alcuni giocatori, mi sono sentito subito a mio agio. Dobbiamo calarci bene in ogni situazione, tutte le partite vanno affrontate con anima e cuore, al di là della classifica".



2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti